La prima città di Pizarro : Trujillo

La prima città di Pizarro : Trujillo
26 Aprile 2017 – 27 aprile 2017
Dopo il consueto viaggio notturno arriviamo a Trujillo partendo da Cajamarca.
La città di Trujillo, venne fondata da Pizarro e porta infatti il nome della sua città natale spagnola. Si presenta a noi placida, posizionata sulla costa, dopo aver passato interminabili ore tra le montagne.
Le particolari attrattive di Trujillo sono rappresentate da un meraviglioso centro città coloniale dove si può trovare l’antica scrivania di Bolivar e dalla via Pizarro: una strada piena di piccoli negozi e ristoranti che conducono fino all’antica porta cittadina.

imageimageimage

imageimage

imageimage

imageimageimage

imageimage

A Trujillo ci concediamo un pranzo in quello che si dice essere uno dei migliori ristoranti di ceviche del Perù: il MarPicante. A noi risulta essere si molto buono ma comunque troppo sopravvalutato.

image

image
Dopo aver girato la città in lungo e in largo possiamo affermare che è un luogo in cui le attività culturali e musicali sono molto presenti, e tutte le sere la via Pizzaro e plaza de Armas si animano di gente e colori.

imageimageimage

imageimageimage

imageimageimage
La nostra visita nel nord si conclude, un’altra meta ci attende la capitale Lima!

La prima città di Pizarro : Trujilloultima modifica: 2017-05-22T15:11:09+00:00da lorenzelis
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *