Tupiza: il far west boliviano!

Tupiza: il far west boliviano!

13 Giugno 2017- 16 Giugno 2017

Arriviamo nella polverosa Tupiza nel cuore della notte.
Dopo un’alloggiamento di fortuna, la mattina seguente troviamo una sistemazione migliore e ci dedichiamo all’esplorazione della città.
La città è polverosa e circondata da meravigliosi canyon facendoci letteralmente pensare di essere nel vecchio far west.

image
La sera, infatti, ci dirigiamo verso il mirador cittadino dal quale ammiriamo i colori del tramonto sul canyon circostante.

imageimageimageimageimage
Il giorno seguente, nel primo pomeriggio, facciamo una bella passeggiata di 3 ore a cavallo dove visitiamo tre luoghi spettacolari.

imageimageimageimageimageimage

image
Il primo, “La puerta del Diablo” è una vera e propria porta naturale di ingresso al canyon;

imageimageimageimage

image

proseguendo si incontrano le simpatiche “Piedras de los machos”, pietre dalla forma fallica,

image

image

per poi terminare con il canyon del Inca, un bel canyon dalle pareti rosse che si può anche scalare.

imageimageimageimage

image

image

Termina così la passeggiata a cavallo e ritorniamo verso il centro con una bella galoppata!
Ritornati all’ostello ci organizziamo per la nostra prossima meta: Potosi la città dell’argento!

Tupiza: il far west boliviano!ultima modifica: 2017-08-18T16:16:58+00:00da lorenzelis
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *