Chazo Juan 2 parte: la fine del mese di volontariato!

Chazo Juan 2 parte: La fine del mese di volontariato!
Passò un mese…
Forse troppo tempo in un posto e forse troppa tranquillità. Ma forse anche no.
L’ultima settimana abbiamo lavorato in prevalenza sulla casa dei volontari rendendola sempre più abitabile, ma è stata anche la settimana della germinazione dei semi piantati due settimane prima.
Nel mezzo una bella domenica di sole ci siamo diretti verso le cascate di Chazo Juan. Dopo una vera escursione in mezzo alla foresta, con sentiero spesso interrotto e dopo aver guadato un fiume ed attraversato un ponte barcollante, abbiamo raggiunto il punto di osservazione, anche se a causa delle precedenti poderose piogge non abbiamo potuto ammirare da sotto la cascata.

imageimageimageimageimageimageimageimageimage
Lasciamo questo posto ancora con tanto lavoro da fare ma anche con tanto lavoro fatto e con tante piante che stanno prendendo vita.
Le conclusioni di questo mese sono sicuramente che avremmo potuto apprendere di più in un’altro volontariato, ma alla fine abbiamo passato un vero mese di relax e lavoro in mezzo alla zona subtropicale.
Il nostro viaggio prosegue e nonostante le previsioni avverse (in Ecuador e in Perù il Nino sta distruggendo letteralmente i territori) ci dedicheremo alla zona amazzonica per poi spostarci sulla costa del Pacifico.
Prossima destinazione Banos, addio subtropico di Bolivar! Addio Chazo Juan!
P.s. come potete notare abbiamo avuto la prima vittima del viaggio. Le scarpe non ci sono più.

image

Chazo Juan 2 parte: la fine del mese di volontariato!ultima modifica: 2017-04-13T16:03:33+00:00da lorenzelis
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *